Impianto trattamento rifiuti elettrici RAEE

Impianto trattamento rifiuti elettrici ed elettronici RAEE, macchine che consentono il recupero e la separazione delle frazioni metalliche dei rifiuti elettrici ed elettronici RAEE.

Impianto trattamento rifiuti elettrici ed elettronici RAEE, macchine che consentono il recupero e la separazione delle frazioni metalliche dei rifiuti elettrici ed elettronici RAEE.

Impianto trattamento rifiuti elettrici RAEE, in grado di trattare le diverse parti di cui sono costituiti i materiali elettronici con l’obiettivo di recuperare le frazioni metalliche ferrose e non ferrose. La consolidata esperienza di Stokkermill nei sistemi di raffinazione e separazione consente di ottenere materiali omogenei e di elevata purezza qualitativa. La capacità produttiva delle linee di riciclaggio RAEE varia in funzione delle richieste dell’utilizzatore finale e della tipologia dei materiali da trattare.

I Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche RAEE vengono generalmente suddivisi nelle seguenti categorie:

 GRANDI ELETTRODOMESTICI (frigoriferi, congelatori, lavatrici, lavastoviglie, apparecchi per la cottura, apparecchi elettrici di riscaldamento/condizionamento);

 PICCOLI ELETTRODOMESTICI (frullatori, apparecchiature per la pulizia, macchine per lavorazioni tessili, apparecchiature per misurare il tempo);

 APPARECCHIATURE INFORMATICHE E PER TELECOMUNICAZIONI (computer, stampanti, copiatrici, telefoni e altre apparecchiature per trasmettere suoni, immagini o altre informazioni);

 APPARECCHIATURE DI CONSUMO (videocamere, videoregistratori e strumenti musicali);

 APPARECCHIATURE DI ILLUMINAZIONE;

 STRUMENTI ELETTRICI ED ELETTRONICI (trapani, seghe, strumenti per avvitare, inchiodare, verniciare, attrezzi per attività di giardinaggio, etc);

 GIOCATTOLI ED APPARECCHIATURE PER LO SPORT E IL TEMPO LIBERO (console, videogiochi, apparecchiature sportive, etc.);

 DISPOSITIVI MEDICI;

 STRUMENTI DI MONITORAGGIO E CONTROLLO;

 DISTRIBUTORI AUTOMATICI.

Le linee di riciclaggio rifiuti elettrici ed elettronici RAEE si adattano per le seguenti lavorazioni:

- impianti e linee di raffinazione materiali elettrici ed elettronici (RAEE)

- impianti e linee di trattamento e raffinazione alluminio

- impianti e linee di trattamento veicoli a fine vita

- impianti e linee di trattamento hard-disk

- impianti e linee di riciclaggio toner

- impianti e linee di riciclaggio pannelli solari

- linee e linee di trattamento fluff

- impianti e linee di riciclaggio cavi

- impianti e linee di trattamento schede elettroniche PCB’s

- impianti e linee di riciclaggio capsule caffè

- impianti e linee di trattamento residui di frantumazione